Via Flaminia – Foligno/Umbria

La Via Flaminia nel territorio di Foligno.

Espositore: Istituto Tecnico Tecnologico “L. da Vinci” di Foligno

Sito Internet: www.ittfoligno.it

Persona di contatto: Paola Bonacci

E-mail: paolabonacci22[at]gmail[dot]com

Partecipazione ad EXPO ASL CULTURA: Allestimento stand / Organizzazione workshop

Il progetto ha lo scopo di realizzare un connubio tra tecnologie innovative e ricerche tradizionali: archeologia e conoscenza del territorio; uso di software quali Unity e Blender, appreso presso l’Università di Informatica di Perugia.
Si tratta di un “work in progress”, con informazioni e dati per promuovere la conoscenza del territorio con monumenti e opere d’arte. L’importante via consolare collegava Roma, attraversando il Lazio, l’Umbria, le Marche, con Rimini.
Nel territorio di Foligno, a San Giovanni Profiamma, si ricongiungevano due percorsi: quello occidentale, che proveniva da Bevagna e quello orientale, da Spoleto e Trevi. Da Sant’Eraclio, un altro ramo raggiungeva Spello.
Tali percorsi sono oggi in gran parte ripresi dalla viabilità moderna. Sin dall’antichità Foligno dimostra, dunque, di essere un importantissimo snodo stradale, un collegamento vitale in Italia centrale.
Il lavoro ha prodotto un sito web con mappe interattive e video con ricostruzioni in 3D.